societaagricolaangelinipaolo_prevost
Prevost

Nomi dei vigneti: Prevost

 

Composizione del terreno: Terreno calcareo

 

Vendemmia: Metà / Fine Ottobre

 

Uve: Moscato 100%

 

Vinificazione: L’uva viene selezionata nel vigneto Il Prevost sul versante collinare sud/sud-est ad una quota di  270 m s.l.m. La vendemmia avviene esclusivamente a mano effettuata da personale specializzato in cassette di legno, al mattino presto. Nasce da una attenta scelta dei grappoli di Moscato, poi dopo una surmaturazione delle uve inizia intorno a metà settembre l’accurata passitura in vigna, monitorata costantemente con il controllo del grado zuccherino e delle muffe nobili. Dopo circa 30/45 giorni si raccolgono i grappoli che sono un concentrato di zuccheri e profumi. Questi vengono diraspati e gli acini con il poco mosto vengono messi in vasca d’acciaio inox per iniziare la fermentazione. Macerazione brevissima sulle bucce massimo due giorni, ma la fermentazione continua fino a raggiungere un giusto equilibrio tra alcool e zuccheri residui. Dopo una prima sfecciatura  il “Prevost” viene fatto riposare almeno dodici mesi in tonneau da 500 lt di rovere francese per armonizzare ed equilibrare ancor meglio i profumi ed i sapori. Successivamente viene imbottigliato e commercializzato dopo sei mesi.

 

Gradazione: 14% Vol.

 

Bottiglia: Bordolese da 500cl

 

Colore: Oro intenso e brillante

 

Aroma: Vino dal profumo ampio e complesso. Aromatico, con sentori di miele e frutta candita